NEWS
30.10.2020 Ordinanza n.69 del 30 ottobre 2020 - Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID

Il Comitato Regionale Umbria della Federazione Italiana Giuoco Calcio – Lega Nazionale Dilettanti, nel consueto spirito di collaborazione e rispetto delle misure di contrasto della diffusione del contagio da COVID-19 poste in essere, prende atto dei contenuti, ulteriormente restringenti dell'Ordinanza della Regione Umbria n. 69 del 30 Ottobre 2020, in cui, all'Art. 3, si evince che:

Art. 3
1. A decorre dalla data della presente ordinanza e fino al 14 novembre 2020 sono sospese tutte le attività di gare e competizioni riconosciute di interesse regionale, provinciale o locale dal Comitato olimpico nazionale italiano (CONI), dal Comitato italiano paralimpico (CIP) e dalle rispettive federazioni sportive nazionali, discipline sportive associate, enti di promozione sportiva, in relazione agli sport di squadra e di contatto individuati con provvedimento del Ministro dello Sport del 13 ottobre 2020 e svolti esclusivamente dalle associazioni e società dilettantistiche.
2. È sospeso per il medesimo periodo di cui al comma 1, limitatamente agli atleti di età inferiore ai 18 anni che militano nelle società e nelle associazioni dilettantistiche e amatoriali degli sport di squadra e di contatto come individuati con provvedimento del Ministro dello Sport del 13 ottobre 2020, lo svolgimento degli allenamenti e preparazione atletica anche in forma individuale. È altresì precluso per tutti l'uso delle parti comuni nonché degli spogliatoi.
3. A decorrere dalla data della presente ordinanza, l'articolo 3 della Ordinanza della Presidente della Regione Umbria n. 68 del 23 ottobre 2020 è abrogato.  

 



 ORDINANZA REGIONE UMBRIA N. 69 DEL 30/09/2020